Storia di due tigri Maine Coon: il regalo.

Eravamo rimasti ai ai due gattini con la febbre e alle iniezioni di antibiotico, ecco quello che accade dopo.
Spesso si dice che i gatti siano delle piccole tigri e io credo sia proprio così. I due micini iniziarono a migliorare a vista d’occhio e guarirono da quella brutta febbre, che ha lasciato, come conseguenza, una rinite cronica (questo vuol dire che in certi periodi starnutiscono, come se avessero il raffreddore). Tutto sommato poteva andare peggio…

gattino maine coon

Sotto l’albero di Natale

Erano passate alcune settimana dalla guarigione dei mici e io mi preparavo a festeggiare il Natale insieme alla mia famiglia. Pochi giorni prima c’era stata un’eccezionale gelata che aveva stretto sotto la morsa del ghiaccio la mia città (Genova) e causa del ghiaccio la mamma gatta dei due gattini era scivolata finendo in un vascone di raccolta dell’acqua piovana. In pochi minuti se ne era andata a cuasa dell’ipotermia lasciando un grande vuoto nei cuori degli umani che l’avevano conosciuta e avevano goduto della sua compagnia.
Nonostante le luci colorate e l’atmosfera festosa in giro per tutta la città, io mi sentivo sola. Era un periodo difficile in cui ero disoccupata e le cose in famiglia non andavano benissimo. Io e la mia cagnolina passavamo il tempo libero insieme, sul divano sotto le coperte aspettando che l’inverno passasse, sperando che anche quella brutta serie di eventi che ci avevano rese tristi (nel giro di pochi mesi era morto il Persiano 15enne per vecchiaia e avevamo perso l’amico Maine Coon di quasi un anno per uno stupido incidente) se ne andasse col cambio di stagione.

laika il mio cane

 

A volte però le cose belle giocano a nascondino e spetta a noi trovarle. Io ho trovato due batuffolini pelosi sotto l’albero di Natale: due gattini Maine Coon. Quei gattini Maine Coon!
Dalla sera della viglia di Natale la mia vita è cambiata, è tornato il sorriso sul volto di tutti in famiglia e anche la cagnolina è diventata più vispa. Avere due Maine Coon in giro per casa, soprattutto se sono piccoli, è come avere dei bambini, non sai mai cosa potrebbero combinare o dove potresti trovarli, senza contare il fatto che adorano giocare con tutto e tutti (cane compreso), e hanno una vera attitudine a “rubare” le cose per dispetto e farle finire chissà dove giocandoci come matti.

gattina maine coon

 

Il Natale 2009 è stato senza dubbio il migliore che io abbia mai festeggiato, ho ricevuto due doni meravigliosi.
Nonostante questo resto fermamente convinta che nessun animale dovrebbe mai essere usato e considerato come un semplice “regalo”, avere un animale in casa (dal più piccolo al più grande) è una responsabilità che richiede impegno e serietà costanti. Ogni giorno dobbiamo avere tempo da dedicare ai nostri amici animali e dobbiamo trattarli con rispetto e fare tutto ciò che è in nostro potere per farli vivere al meglio.

gatti in mezzo a pacchi regalo

 

Condividi con i tuoi amici:

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *